Direzione creativa

Storie dalla Collina

Questa è la soglia di uno spazio speciale.

Oltre questo confine corrono strane vibrazioni perché, almeno qui, gli alberi hanno una voce e le stelle intonano un canto.

A queste latitudini, stando fermi un poco, è possibile percepire con incredibile chiarezza che quell’unica sincronia trascendente il tutto esiste per davvero, che non è solo un sogno dell’uomo…

…E l’imbocco per questo luogo è in ogni dove: tra i fondi di un cassetto, nell’istante che precede il sopraggiungere del sonno, nei colori del cielo, nel lento cadere della neve e delle foglie.

Da qui arriva ogni cosa che vedo e, se devo attribuirmi un qualche merito, non è il sapere disegnare ma l’aver imparato ad accedervi senza fatica, giungendo a quel luogo a cui più sento di appartenere.

La Collina nasce così, come un timido tentativo di rendere tangibile l'invisibile e di mostrare ciò che vedo a tutti voi.

Progetto di storytelling digitale